Elenco blog personale

mercoledì 14 agosto 2013

Donne mature, Milf, Cougar e Company!






Donne mature, Milf, Cougar e Company





Oltre il fenomeno di costume, ecco altre esperienze più coinvolgenti che vanno al di la del mero aspetto del desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature!





Solitamente la donna cougar ha tra i 30 e i 50 anni ed è una donna grintosa e realizzata, che ha fatto tesoro delle sue esperienze traducendole in fascino. Presta molta cura al suo fisico e al suo look, tanto da riuscire a competere ad armi pari con le ventenni. Ha una vita sociale intensa e ama girare per locali. Spesso ha alle spalle un matrimonio o una serie di relazioni importanti fallite, che l'hanno convinta a cercare altro, ovvero storie più leggere e con uomini più piccoli d'età, divertenti e in grado di farle sentire desiderate più di quanto non riescano a farlo i loro coetanei. 







Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature!







Provate a fare un piccolo sondaggio e scoprirete che, oggi come oggi, in un momento in cui non si sa più cosa sia la cavalleria, sono proprio i giovani a dimostrarsi dei veri galantuomini. Infatti, sono sempre di più le donne, anche italiane, che preferiscono frequentare uomini più giovani. In questo caso dobbiamo parlare di fenomeno "cougar", la nuova frontiera delle coppie con differenza di età. “Cougar” è un termine anglosassone, entrato ormai nel linguaggio comune, che indica un trend in costante crescita e che vede le donne sempre più orientate nella ricerca di compagni più giovani di loro. 







Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?







“Cougar” si traduce letteralmente con “puma” e in qualche modo rappresenta l'atteggiamento solitamente ricondotto a queste donne, viste come delle vere e proprie cacciatrici. Sono molte le star americane e di casa nostra che ci hanno abituato a questo tipo di fenomeno: Valeria Golino, Melanie Griffith, Demi Moore sono solo alcuni nomi di donne celebri che hanno intrapreso relazioni con uomini più giovani di loro. Ma attenzione: non è solo una questione di vip, perché le cougar sono tra di noi e sono tante. 







Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?








La prima cosa che si pensa di un ragazzo che si avvicina ad una donna più grande è che lui si senta attratto dal suo bagaglio di esperienze, soprattutto sessuali. Insomma, per questi giovani uomini, maturità farebbe rima con sensualità e soprattutto sessualità. Ma non è sempre così: se andiamo oltre alla superficie delle cose, infatti, scopriamo che molti di questi giovani vengono affascinati anche dalla personalità di queste donne, ritenute meno superficiali e banali delle loro coetanee. E attenzione: non è escluso che nasca anche l'amore








Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?








La serietà, infatti, non è direttamente proporzionale all'età: quante volte gli uomini più grandi si sono dimostrati poco affidabili in amore? Tante, anzi troppe. Infatti, se ci guardiamo intorno ci rendiamo conto che i tempi sono davvero cambiati. Se una volta era all'ordine del giorno vedere delle giovani fanciulle accompagnate da uomini maturi, ora si verifica sempre di più l'inverso. E, come vi dicevamo, spesso non si tratta solo di avventure, ma di vere e proprie storie d'amore. Una volta era un tabù, ora non lo è più. 








Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?








E questa è l'ennesima conferma dell'evoluzione della società: oggi le donne sono più forti e di conseguenza più libere, anche di scegliere chi amare. Ma come finiscono queste relazioni? A volte durano una notte, altre arrivano fino all'altare. Certo: è inutile farsi illusioni, perchè è nel 90% dei casi è inevitabile che la differenza d'età si faccia sentire, ma quale rapporto sentimentale è al sicuro dalle tempeste del cuore? Ancora una volta i sentimenti e i rapporti che cambiano diventano tendenza. Gli Stati Uniti hanno persino realizzato un'intera serie tv sul fenomeno in questione: si intitola Cougar Town e ha per protagonista Courtney Cox, uno degli storici personaggi del telefilm Friends che nella vita reale ha sposato l'attore David Arquette, sette anni più piccolo di lei e da cui ha di recente divorziato. 







Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?









In Italia, invece, con forum ad hoc e siti di incontri, è la rete a farla da padrone. Non sappiamo con precisione quanto questi siano frequentati, ma se non sono stati chiusi in breve tempo ci sarà un perché. Oltretutto, sinceramente non vedo cosa ci sia di sbagliato in tutto questo.


Testimonianze - Perchè una donna non dovrebbe volere un uomo più giovane? Senza contare che ci sono donne che hanno davvero tanto in più delle loro controparti con 15 - 20 anni in meno. Io, lo ammetto, sono sensibile al fascino delle donne vicine alla cinquantina (40, anche 55anni). In ospedale sono spesso a contatto con dottoresse e infermiere in quella fascia d'età ... e sono decine di volte più interessanti delle mie coetanee ... 








Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?








Ma poi mi ci trovo proprio a mio agio quando ci parlo, ci scherzo, anche nella professione. Prima di tutto, è meraviglioso notare che non prendono ogni tuo gesto, ogni tua parola o gentilezza come se fosse un 'provarci' con loro. E' questa è una cosa molto positiva, perchè essere gentili ed educati con una ragazza di 20 -25 anni significa essere fraintesi quasi sempre. Poi se la ragazza è carina ... che noia ... In generale, le 40-50enni hanno i piedi per terra, sono donne fatte e finite, sanno quello che desiderano e sono sicure di sè. E mi trattano da uomo, giovane uomo, ma da uomo. E questo mi piace. 








Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?







Conosco troppe ragazze di 20-25 anni che credono di essere delle bambine troppo cresciute, non sanno cosa siano responsabilità, sacrifici, etc ... E ti trattano come se fossi loro il loro fratello adolescente (ma non in senso buono). Ovviamente esistono anche donne di 20 anni mature, intelligenti ed acute. Persone dolci e spontanee, con la testa sulle spalle. Però, almeno io, incontro poche ragazze così. E le qualità che desidererei vedere in una persona dell'altro sesso con cui relazionarmi, a livello di amicizia, di professione e sentimentale le riscontro in donne mediamente con 10-15-20 più di me. E credo che questo trend crescerà.








Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?








Testimonianze -  “A 50 anni, mi sono lasciata sedurre da un ragazzo 22enne.” Sono una donna di 50 anni. Divorziata e con 2 figli. Della mia vita non sono soddisfatta, mi sento fragile e impaurita dai debiti fatti per avviare la nuova attività ... Ho tradito mio marito che quando l’ha saputo mi ha lasciata e con lui ho perso anche il lavoro perché eravamo soci nell’attività. Anche una storia extraconiugale è finita lasciandomi sola e delusa ... Dopo i primi tempi, in cui mi sono dovuta riadattare al ruolo di single, ho rifiutato l’idea di impegnarmi in una nuova relazione affettiva e sessuale. Sono stata corteggiata per tanto tempo da un ragazzo di 22 anni che ho cercato di scoraggiare, infine ho deciso di concedermi questa esperienza senza impegno ma soprattutto per rinascere sessualmente. 








Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?








Non so se lo amo mi comunica allegria e spensieratezza, mi protegge, mi consola nei momenti di sconforto, mi aiuta anche economicamente ... Lui non aveva avuto esperienze sessuali prima di me e mi ama ossessivamente, è quotidianamente presente nella mia vita annullando quasi del tutto la sua. Ora non mi piacciono più i miei coetanei, ma guardo solo i giovani con un fisico sportivo e anch’io piaccio a loro e molto. Sono forse anormale?".









Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?









Risponde l’esperto
Gentilissima Paola,
il problema che Lei mi espone non la colloca certamente in un ambito di “a-normalità”, visto che la tendenza da parte di donne mature a intessere relazioni sessuali con giovani e giovanissimi è in rapida diffusione. Statistiche recenti ci dicono che a Roma e a Milano rispettivamente il 60% e il 72% di donne over 40 sarebbero disponibili ad una simile esperienza infatti è stata coniata la locuzione “donna caugar” o “donne pantere”. Un termine nuovo nasce quando si deve rappresentare un fenomeno già consolidato e la sua ampiezza e diffusione lo richiedono. Quindi nulla di anormale. Il fenomeno può essere però considerato di qualche interesse se osservato nella sua origine sia per quanto riguarda “lui” che “lei”. 








Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?








Lui è un ragazzo che, a 22 anni, non conosce appieno il sesso. Spesso l’aggressività delle giovani di oggi impauriscono i maschi nell’ambito sessuale. In una donna di 50 anni si trovano quelle competenze e quelle rassicurazioni che liberano i ragazzi dalla paura delle loro prime esperienze. Non a caso un tempo l’iniziazione alla vita sessuale dei giovani era compito di donne esperte, spesso donne cosiddette “navigate”. Da un punto di vista psicanalitico possiamo pensare ad un Edipo realizzato che ha consentito il possesso della madre. Questi due primi elementi spiegherebbero anche l’ossessività del rapporto stabilito con lei. Il ragazzo è riuscito a realizzarsi contemporaneamente come uomo, sessualmente capace e a reificare uno degli archetipi più condizionanti e questo riempie la sua vita e la persona che gli ha consentito tutto ciò è lei! 








Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?









Che altro cercare? Inoltre la relazione sessuale è all’insegna del totale disimpegno e del gioco perché ambedue su questo rapporto non intendete, tacitamente, costruire alcunché, sia pure giurando “per sempre”. In Lei hanno giocato la solitudine e il sentirsi ormai votata al nulla per quanto riguarda una vita affettiva e sessuale in un periodo in cui la donna è percorsa da mutamenti definitivi e non certo incoraggianti. Inoltre si è sentita rivitalizzata da una presenza giovanile, allegra e anche economicamente generosa, il tutto unito al desiderio di non perdere forse un’ultima occasione per sentirsi viva a 360°, in una conferma della sua desiderabilità a tutti i livelli, una sorta di demone del meriggio al femminile. Anche per lei ha avuto importanza il conoscere l’aspetto ludico della sessualità ormai liberata dalle paure di gravidanze indesiderate o da obblighi maritali









Milf, Cougar, che c'è dietro il desiderio sessuale tra uomini giovani e donne mature?







Non è poi di scarsa importanza che oggi una donna di 50 anni può essere ancora desiderabile e di aspetto molto gradevole. Queste le cause scatenanti, ma si può parlare di una prognosi? La situazione è da viversi nel “qui ed ora”, giorno per giorno senza pensare a “patti eterni di fedeltà ed esclusività” oggi impensabili anche per coppie di coetanei. Qui sta il vero pericolo soprattutto per lei. Perché il perseguire un’eternità vuol dire per la donna cercare l’eterna giovinezza fino a rendersi ridicola. Inoltre quando il giovane sarà un uomo e avrà acquisito certezza delle sue capacità amatorie rimetterà i piedi per terra e comincerà a guardarsi intorno distraendosi da lei. In quel momento una presenza femminile congrua con i suoi anni improvvisamente gli farà stabilire dei paragoni che andranno a tutto discapito della signora ormai “enne”. Quindi si goda l’oggi senza farsi troppe domande e se si sente in pace con il mondo, verso il suo ragazzo e soprattutto con la sua coscienza sia felice della sua esperienza che le ha regalato serenità in un momento critico.



5 commenti:

  1. Gabry, sono Giovanna Lapenna,
    finalmente hai ripreso le tue scorribande poetiche. “Sempre e … solo lei” è una favola. Tornano le tue esternazioni per la tua unica donna. Tutte ci ritroviamo nelle tue parole. Quando parli ad una donna eternalizzi tutte le donne! Ma poi, dire ad Hedy Lamarr, la più bella e intelligente attrice di Hollywood di essere seconda dopo la tua donna fa piangere! (Hai saputo delle sue scoperte come scienziata?) Spettacolare il prologo, che riporto e amo rileggere fino alla noia. Felicità per lei che può al tuo fianco! “Da quando sei entrata nella mia vita nulla è più come prima! Ora è un’attesa, un avvento, una resurrezione! Il tuo sguardo lenisce il mio volto, la tua bocca cuce la mia pelle, le tue mani entrano nella mia mente e la sconvolgono! Quando il tuo respiro soffia sul mio petto, ansima come la bocca di un vulcano”
    ti ricordi di me? Insegno Storia dell’Arte. Adoro il tuo Blog ricco, preciso e puntuale in tutto. Perfino nei Gossip che accetto per il Promo! Spettacolare i post sull’amore. Spero che la foto postata sia reale e non uno pseudonimo. Se quello che scrivi è vero, devi aver conosciuto molto bene l’amore! Eppure io leggo che questo bisogno di esternarlo è indice di insoddisfazione. Vorrei parlarti da vicino, ho la pretesa di sentire solo dai gesti e dal tono della voce quello che ti brucia dentro. Rispondimi a riguardo, se puoi, ci conto. Ho dato il tuo accesso alle mie amiche, penso ti faccia piacere. Prima ne parlavamo tra di noi quando se ne presentava l’occasione, ora se ci vediamo commentiamo i tuoi fraseggi. I post sono belli, ma “Pensieri e parole” sono personali, sono troppo diretti, colpiscono subito, sono più vissuti! Ecco perche abbiamo deciso di commentarli, a me il compito di esternare i nostri pensieri. Ti bacio! Vanna54

    RispondiElimina
  2. Gabry, sono Giovanna Lapenna,
    finalmente hai ripreso le tue scorribande poetiche. “Sempre e … solo lei” è una favola. Tornano le tue esternazioni per la tua unica donna. Tutte ci ritroviamo nelle tue parole. Quando parli ad una donna eternalizzi tutte le donne! Ma poi, dire ad Hedy Lamarr, la più bella e intelligente attrice di Hollywood di essere seconda dopo la tua donna fa piangere! (Hai saputo delle sue scoperte come scienziata?) Spettacolare il prologo, che riporto e amo rileggere fino alla noia. Felicità per lei che può al tuo fianco! “Da quando sei entrata nella mia vita nulla è più come prima! Ora è un’attesa, un avvento, una resurrezione! Il tuo sguardo lenisce il mio volto, la tua bocca cuce la mia pelle, le tue mani entrano nella mia mente e la sconvolgono! Quando il tuo respiro soffia sul mio petto, ansima come la bocca di un vulcano”
    Ti ricordi di me? Insegno Storia dell’Arte. Adoro il tuo Blog ricco, preciso e puntuale in tutto. Perfino nei Gossip che accetto per il Promo! Spettacolare i post sull’amore. Spero che la foto postata sia reale e non uno pseudonimo. Se quello che scrivi è vero, devi aver conosciuto molto bene l’amore! Eppure io leggo che questo bisogno di esternarlo è indice di insoddisfazione. Vorrei parlarti da vicino, ho la pretesa di sentire solo dai gesti e dal tono della voce quello che ti brucia dentro. Rispondimi a riguardo, se puoi, ci conto. Ho dato il tuo accesso alle mie amiche, penso ti faccia piacere. Prima ne parlavamo tra di noi quando se ne presentava l’occasione, ora se ci vediamo commentiamo i tuoi fraseggi. I post sono belli, ma “Pensieri e parole” sono personali, sono troppo diretti, colpiscono subito, sono più vissuti! Ecco perche abbiamo deciso di commentarli, a me il compito di esternare i nostri pensieri. Ti bacio! Vanna54

    RispondiElimina
  3. Estimado Gabry,
    Son Consuelo Rodríguez. Ya he escrito antes, pero nunca respondió. Veo que trae numerosos temas religiosos en la mujer. Pero nunca se habla de Santa Teresa! Llevar de nuevo para usted un extracto del castillo interior de Santa Teresa de Ávila que le diga que los santos hacen el amor con los ángeles. Son de Zaragoza y enseñar literatura española. Deja un comentario o envíeme su dirección de correo electrónico. Realmente aprecio su blog. Hola!
    "Las manos que vi un largo dardo de oro, que la punta de hierro me parecía tener un poco de fuego. Me pareció que el configgesse en varias ocasiones en el corazón tan profundamente que llegué hasta la médula, y cuando saqué parecía quitar dejándome todo el fuego del amor de Dios dolor de la herida era tan agudo que yo emitía gemidos, pero tan grande era la dulzura que me inculcó este gran dolor, no había nada que desear a su fin, ni el alma pudiera descansar contenido que Dios no es un dolor físico, sino espiritual, aunque el cuerpo no deja de participar un poco ", o más bien mucho. Es un idilio dulce así que lo que se lleva a cabo entre el alma y Dios, te ruego la bondad divina para hacerlo tratar de pensar que miento ". Consuelo53



    Caro Gabry,
    Sono Consuelo Rodríguez. Ti ho già scritto altre volte, ma tu non rispondi mai. Vedo che riporti numerosi temi religiosi sulla donna. Ma non parli mai di Santa Teresa! Riporto ancora una volta per te uno stralcio del Castello interiore di S. Teresa d’Avila per dirti che anche i santi fanno l’amore con gli angeli. Sono di Saragozza e insegno letteratura spagnola. Mandami un commento o la tua mail. Apprezzo molto il tuo Blog. Ciao!
    “Gli vedevo nelle mani un lungo dardo d’oro, che sulla punta di ferro mi sembrava avere un po’ di fuoco. Pareva che me lo configgesse a più riprese nel cuore, così profondamente che mi giungeva fino alle viscere, e quando lo estraeva sembrava portarselo via lasciandomi tutta infiammata di grande amore di Dio. Il dolore della ferita era cosi vivo che mi faceva emettere dei gemiti, ma era cosi grande la dolcezza che mi infondeva questo enorme dolore, che non c’era da desiderarne la fine, né l’anima poteva appagarsi che di Dio. Non è un dolore fisico, ma spirituale, anche se il corpo non tralascia di parteciparvi un po’, anzi molto. È un idillio cosi soave quello che si svolge tra l’anima e Dio, che io supplico la divina bontà di farlo provare a chi pensasse che io mento”. Consuelo53

    RispondiElimina
  4. Gabry, sono Serena Sorrentino, ti ringrazio per aver postato l’articolo sul mal francese! Però vorrei ricordarti di continuare la diffusione dei post al fine di una prevenzione dai cosiddetti mali del sesso libero. Parecchi mi hanno scritto di esserne venuti a conoscenza tramite la rete. Non dico che sei il solo a diffonderlo, ma uno dei pochi. Continua, ti inoltro un nuovo post. “Sono cinquecento anni che la sifilide e' arrivata in Europa, eppure in Italia non e' debellata e con la gonorrea e' buona compagna di altre malattie veneree emergenti. E sulla frequenza di queste forme l' Istituto Superiore di Sanita' e' oggi in grado di fornire dati precisi. Le piu' diffuse? I condilomi e le infezioni dell' uretra”. Grazie Serena66


    RispondiElimina
  5. Hallo Gabry,
    Ich schrieb früher. Sind Franka Neumann und fülle meine Anfrage, wenn Sie einverstanden sind!
    "Es gibt mehrere Italiener in Frankfurt und ich frage mich oft, wie wir die Liebe sehen wir Deutschen. Ich bin von den Theorien der Alberoni fasziniert und ich bitte Sie, wenn Sie mögen. Tragen einer seiner Schriften:

    "Der Sommer ist eine Gelegenheit, erotische Abenteuer und Liebschaften. Viele haben mich, warum, fragte aber woher weiß ich, ob das, was ich fühle, ist nicht eine Verliebtheit, ein Gedränge, aber eine wirklich tief in der Liebe? Ich kann zwei Kriterien. Hier ist der erste. In verlieben ist das Entstehen begriffenen Staat, die Wiedergeburt. In ihm haben wir überprüfen und beurteilen unsere Vergangenheit. Wir lehnen ab, was wir falsch betrachten, die Suche nach den unausgesprochenen Teile von uns selbst, unserer echten Sehnsüchte, was wir versäumt haben, entfernt, verweigert wird, verraten. Und das tun wir Forschung in den Geist der Wahrheit. Ich will nicht und kann nicht selbst belügen. "
    Stimmen Sie zu? Ich bin sehr Stück, das Sie schreiben. Die Gruppe von Freunden, die liebt Sie teilnehmen. hallo Franka64



    Ciao Gabry,
    Ti ho già scritto in precedenza. Sono Franka Neumann e riporto la mia richiesta se sei d’accordo!
    “Ci sono parecchi italiani a Francoforte e spesso mi chiedono come vediamo l’amore noi tedeschi. Io sono affascinata dalle teorie di Alberoni e ti chiedo se ti piacciono. Riporto un suo scritto:

    “L'estate è l'occasione di avventure erotiche e di amori. Molti perciò mi hanno chiesto: ma come posso sapere se quello che provo non è una infatuazione, una cotta, ma un vero profondo innamoramento? Posso dare due criteri. Ecco il primo. Nell'innamoramento c'è lo stato nascente, la rinascita. In esso riesaminiamo e giudichiamo il nostro passato. Respingiamo ciò che consideriamo errato, alla ricerca delle parti inespresse di noi stessi, dei nostri più autentici desideri, di ciò che abbiamo trascurato, rimosso, negato, tradito. E questa ricerca la facciamo in spirito di verità. Non vogliamo e non possiamo mentire a noi stessi.”
    Sei d’accordo? Mi piece molto quello che scrivi. Il gruppo di amiche che frequento ti adora. Ciao Franka64


    RispondiElimina